Delicate Care

Categories
Uncategorized

Controindicazioni ANDRIOL 60CPS 40MG

Controindicazioni ANDRIOL 60CPS 40MG

L’uso improprio degli androgeni per migliorare la capacità nello sport comporta gravi rischi per la salute e deve essere scoraggiato. Eviti eccessi di stimolazione sessuale, mentale e fisica, nel caso soffra di malattie del cuore (cardiopatico). Se insorge un’erezione dolorosa e persistente (priapismo), la terapia deve essere interrotta (vedere paragrafo “Possibili effetti indesiderati”). Le informazioni visualizzate in questa pagina sono a titolo di consultazione,
leggere attentamente le avvertenze figuranti, a seconda dei casi, nel foglio illustrativo o sull’imballaggio esterno del prodotto.

  • Ipertensione, sindrome nefrosica, gravi disfunzioni epatiche, anamnesi di tumori primari del fegato, ipercalciuria e ipercalcemia consolidate (vedere paragrafo 4.4).
  • Leggi

    di tumori primari del fegato, ipercalciuria e
    Ipercalcemia

    Eccesso di calcio nel sangue….

  • Una scatola di Andriol contiene 3 o 6 bustine di alluminio, ciascuna contenente un blister da 10 capsule.
  • I livelli di ormone tiroideo libero rimangono tuttavia invariati e non si ha evidenza clinica di disfunzione tiroidea.

La terapia con testosterone può inoltre essere indicata nelle forme di osteoporosi dovute ad insufficienza androgenica. Negli uomini il trattamento con androgeni può portare a disturbi della fertilità, sopprimendo la formazione di liquido seminale (vedere paragrafo 4 “Possibili effetti indesiderati”). L’uso degli androgeni in generale e Andriol a dosaggi elevati possono accelerare la saldatura delle ossa lunghe e la maturazione sessuale nei bambini in età prepubere (precedente allo sviluppo sessuale). Se si manifestano effetti indesiderati associati all’uso di androgeni (vedere paragrafo “Possibili effetti indesiderati”), si deve interrompere il trattamento con Andriol e, alla risoluzione del disturbo, si deve riprendere il trattamento con una dose più bassa. A causa del rischio di virilizzazione del feto, non deve essere usato durante la gravidanza. Il trattamento comporta anche un aumento delle concentrazioni sieriche di diidrotestosterone (DHT) ed estradiolo (E2), nonché una diminuzione della globulina legante gli ormoni sessuali (SHBG), dell’ormone luteinizzante (LH) e dell’ormone follicolo-stimolante (FSH).

Valori di Testosterone – Esami del Sangue

Negli uomini il trattamento con androgeni puo’ portare a disturbi della fertilita’ sopprimendo la formazione di sperma. Il trattamento con il farmaco e’ destinato esclusivamente all’uso negli uomini, pertanto non deve essere usato da donne in gravidanza o che allattano al seno. Se usato durante la gravidanza il prodotto espone il feto a rischio di virilizzazione. Andriol (Testosterone) è un medicinale disponibile in capsule molli da 40 mg; Andriol contiene il principio attivo testosterone undecanoato, che fa parte degli ormoni sessuali detti androgeni. Il trattamento con Andriol dà luogo ad un miglioramento dei sintomi da carenza di testosterone, sia nei giovani che negli uomini adulti affetti da ipogonadismo.

Andriol – Foglio Illustrativo

L’utilizzo in età prepubere dovrebbe invece avvenire con particolare attenzione, visti i possibili effetti deleteri sulla crescita ossea e sullo sviluppo troppo rapido degli organi genitali maschili. ANDRIOL ®  è utilizzato come terapia sostitutiva negli adulti castrati e nei pazienti affetti da ipogonadismo secondario a malattia ipofisiaria o testicolare. Gli androgeni vengono comunemente utilizzati anche nel trattamento sintomatologico dell’impotenza di origine endocrina, nella diminuzione della libido nella sindrome climaterica maschile e nei casi eunucoidismo.

ECCIPIENTI

Vi sono esperienze limitate sulla sicurezza ed efficacia dell’uso di Andriol in pazienti di età superiore a 65 anni. Attualmente non vi è accordo sui valori di riferimento di testosterone specifici per l’età. Tuttavia, si deve considerare che i livelli sierici di testosterone diminuiscono fisiologicamente genotropin 36 prezzo con l’aumento dell’età. • Condizioni di comorbidità – Nei pazienti affetti da grave insufficienza cardiaca, epatica o renale o da cardiopatia ischemica, il trattamento con testosterone può indurre complicanze gravi caratterizzate da edema con o senza scompenso cardiaco congestizio.